Michele Diodati

Sarò breve. Nabbi... o nacqui - scegliete la forma che preferite - a Caserta nel 1964. (... E questa è una delle pochissime volte che la città di Caserta viene nominata senza alcun riferimento ad attività criminali e fatti di camorra.)
Di padre medico e madre insegnante, ho seguito studi filosofici, laureandomi a Napoli nel 1989. Dal 1989 al 1991 ho vissuto a Milano, svolgendo i lavori più disparati: da impiegato in una cartiera, fallita dopo tre mesi - non per colpa mia - a banconiere in un negozio di frullati in Corso Buenos Aires, fino ad agente immobiliare in un cantiere di Noviglio. Per la maggior parte del tempo però ho lavorato come professore itinerante: italiano, latino, greco e filosofia a domicilio, per studenti con qualche brutto voto da cancellare.
I miei primi approcci con l'informatica sono datati 1984, anno in cui comprai un Commodore 64 ed imparai i primi rudimenti del Basic. Al 1993 risalgono i primi guadagni ottenuti per mezzo di strumenti informatici (manifesti pubblicitari e disegni per specchi, realizzati con CorelDRAW 3.0).
Da gennaio 1996 risiedo a Roma, città nella quale ho trovato - oltre ad un inquinamento e ad un traffico micidiali - anche numerose e importanti occasioni di lavoro e di crescita professionale, nonché un patrimonio artistico e culturale inimitabile, che non basterebbe una vita intera per conoscere completamente e che mi fa sentire ricco, nonostante le tasse che quest'anno mi tocca pagare!
Sono sposato felicemente (ma sì, vah...) dal 1997. Per ora purtroppo non abbiamo figli bipedi, ma da agosto 1999 abbiamo una bellissima figlia quadrupede, forse un po' scura di carnagione ma affettuosissima: è Smilla, una cagnolina abbandonata dai soliti stronzi - scusate, non ho trovato termine migliore! - su una montagna nei pressi di Frosolone, in Molise. Ci imbattemmo in lei durante una passeggiata e ci chiese cortesemente, ma fermamente, di adottarla. Così abbiamo fatto e da allora siamo inseparabili!

email: mdiodati@webaccessibile.org

Articoli di Michele Diodati

I forum accessibili

Pubblicato in Approfondimenti Articoli il 5 Luglio 2006

Perché questi forum Quest’area di discussione, nata ormai cinque mesi fa, è stata pensata per condividere opinioni ed esperienze riguardanti l’accessibilità in tutti i suoi aspetti nonché i linguaggi standard per il Web promossi dal World Wide Web Consortium (meglio noto come W3C). Ma è nata anche – e forse soprattutto – per mettere a […]

Section 508

Pubblicato in Articoli Normative Section 508 il 13 Maggio 2004

Un articolo introduttivo, dedicato alle norme federali statunitensi per l’accessibilità dei siti Internet, raggruppate sotto la cosiddetta Section 508. Con questo nome si indica un emendamento del 1998 al Workforce Rehabilitation Act del 1973, una legge che stabiliva i requisiti di cui le amministrazioni pubbliche dovevano dotarsi per eliminare discriminazioni nell’accesso alle informazioni e ai […]

La storia del Workforce Rehabilitation Act e di Section 508

Pubblicato in Section 508 il 17 Ottobre 2002

Su alcuni siti che contengono pagine accessibili, soprattutto americani, comincia ad apparire una dichiarazione di conformità che va sotto il nome di Section 508. Vediamo di capire di cosa si tratta. Nell’ormai lontano 1973 il Governo degli Stati Uniti promulgò un provvedimento legislativo noto come Workforce Rehabilitation Act, che potremmo tradurre in italiano con Legge […]

Le sedici regole per l’accessibilità del Web contenute in Section 508

Pubblicato in Section 508 il 17 Ottobre 2002

Vediamo ora in dettaglio quali sono le linee guida per lo sviluppo di applicazioni web, definite nell’articolo 508, per le agenzie federali USA. Si tratta in totale di sedici regole, che riporto qui di seguito nella mia traduzione dall’inglese (il testo originale è disponibile alla pagina http://www.access-board.gov/sec508/508standards.htm sotto il titolo 1194.22 Web-based intranet and internet […]

Somiglianze e diversità tra le regole federali di Section 508 e le Web Content Accessibility Guidelines 1.0

Pubblicato in Section 508 il 17 Ottobre 2002

Dopo aver letto le sedici regole definite dall’Agenzia federale per l’accesso, viene naturale domandarsi quale sia la loro relazione con le Linee Guida per l’Accessibilità del contenuto Web versione 1.0 (WCAG, Web Content Accessibility Guidelines 1.0), rilasciate il 5 maggio del 1999 come standard internazionale dal Gruppo WAI del W3C. Tra le due formulazioni vi […]

Uso dei testi ALT all’interno di IMG

Pubblicato in Articoli Le basi Uso dei testi ALT all'interno di IMG il 6 Agosto 2002

di Alan J. Flavell, del Dipartimento di Fisica ed Astronomia dell’Università di Glasgow. Traduzione in italiano di Michele Diodati   Un grave problema di accessibilità è costituito dal non uso dell’attributo ALT all’interno dell’elemento IMG, da parte degli autori di pagine web. Questo attributo consente infatti di specificare un testo alternativo per le immagini, e […]

Introduzione

Pubblicato in Dimostrazione di testi ALT su Lynx il 6 Agosto 2002

In una quantità di occasioni, quegli autori di HTML che sembrano non avere accesso ad una copia del browser Lynx, hanno segnalato che sarebbe loro di aiuto se potessero comprendere in che modo Lynx utilizza i testi ALT. Sembra una richiesta perfettamente ragionevole, e sarebbe scortese ricordare che se gli autori seguissero le linee guida […]

La dimostrazione

Pubblicato in Dimostrazione di testi ALT su Lynx il 6 Agosto 2002

Tanto basti per i preliminari. La dimostrazione qui descritta fu ottenuta usando la versione di sviluppo Foteos Macrides di Lynx 2-4-FM, che ottenni nel dicembre ’95. (Aggiunto a gennaio 1997) Naturalmente occorre sottolineare che lo sviluppo di Lynx è proseguito rapidamente dopo quella data; per le ultime novità su Lynx non dovreste davvero guardare in […]